Alimenti da evitare con un disturbo alla tiroide

Alimenti da evitare con un disturbo alla tiroide

Ci sono alimenti da evitare con un disturbo alla tiroide. Ma effettivamente quale è esattamente questo disturbo? La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla, situata alla base del collo! Questa ghiandola svolge un ruolo importante in molti diversi processi metabolici e funzioni nel corpo umano. La ghiandola tiroide secerne la tiroxina – un ormone coinvolto nella regolazione del metabolismo, della frequenza cardiaca e della crescita e dello sviluppo nei bambini. Si trova tra la parte superiore della gola (la regione del pomo di Adamo negli uomini) e la parte superiore dello sterno. In effetti, la tiroide si trova proprio in questo piccolo spazio intermedio.



Disturbi della tiroide

Ci sono due tipi di disturbi a carico della ghiandola tiroidea:

Ipertiroidismo : la tiroide è iperattiva e produce troppi ormoni. I sintomi più comuni di ipertiroidismo sono:

  • difficoltà a concentrarsi su un compito,
  • dimenticanze,
  • cambiamenti nelle abitudini alimentari,
  • aumento della frequenza cardiaca e palpitazioni,
  • problemi mestruali,
  • affaticamento,
  • sensazione di caldo,
  • sudorazione,
  • difficoltà a dormire,
  • sovrappensiero,
  • depressione,
  • ansia o irritabilità,
  • perdita di peso,
  • ecc.

Ipotiroidismo – la ghiandola tiroidea è poco attiva, quindi non produce abbastanza ormoni tiroidei. I sintomi più comuni di ipotiroidismo sono:

  • unghie fragili,
  • stitichezza,
  • aumento di peso,
  • crampi muscolari,
  • diminuzione del flusso mestruale,
  • gonfiore nella parte anteriore del collo,
  • affaticamento,
  • dimenticanze,
  • pelle secca e capelli fragili,
  • depressione.

Alimenti da evitare con un disturbo alla tiroide

  1. Zucchero

Tra gli alimenti da evitare con un disturbo alla tiroide, dovresti regolare i livelli di zucchero nel sangue, specialmente se hai a che fare con una malattia autoimmune a carico della tiroide. Questo significa esattamente una cosa: devi assolutamente evitare prodotti contenenti zucchero raffinato. Zucchero e alimenti dolci possono avere un effetto negativo sulla funzione del pancreas, che può portare ad una resistenza all’insulina. Questo può ridurre significativamente i livelli ormonali e danneggiare la tiroide.

  1. Soia

Se soffri di ipotiroidismo e se stai curando questa condizione con l’ormone tiroideo sintetico, allora dovresti consumare piccole quantità di soia! Perché questo cibo può ridurre gli effetti del trattamento. Gli esperti affermano, infatti, che se stai assumendo farmaci per la tiroide, dovresti aspettare almeno 4 ore prima di consumare soia. E ancora una cosa: la soia contiene isoflavoni che possono ridurre la funzionalità della tiroide.

  1. Caffè

Dovresti assolutamente ridurre l’assunzione di caffè, perché una quantità elevata di caffeina può seriamente danneggiare le ghiandole surrenali.

  1. Cibi fritti

E tra gli ultimi alimenti da evitare con un disturbo alla tiroide, ma non meno importante, ci sono i cibi fritti! Ebbene, se stai assumendo farmaci sostitutivi dell’ormone tiroideo, dovresti evitare i cibi fritti. Questi cibi sono ricchi di grassi trans che possono ridurre gli effetti dei farmaci della tiroide. I cibi fritti influenzeranno anche la produzione naturale dell’ormone tiroideo. Quindi, evita questi alimenti, oltre ad un’altra serie di alimenti che fanno invecchiare, e cerca di assumere cibi più naturali e salutari. Non credi anche tu?



0 0 votazioni
Article Rating

Anna Rosa Montalbò

Mi chiamo Anna Rosa Montalbò, classe 87 e ho conseguito la laurea in giurisprudenza magistrale con specializzazione in criminologia psichiatrica forense e neuroscienze del marketing. Sono una creator digitale con competenze specializzate in grafica, comunicazione e... ovviamente ricette. Sono mamma di Alice e del mio progetto culinario a 360° intitolato "C’ena una Volta" su Instagram. Da diversi anni, ogni giorno, condivido ricette particolari, sane e grafiche, arricchite da consigli di ogni genere. Il mio modo di condividere le ricette richiama la mia prima passione e professione di grafico. Come foodblogger italiana e creativa digitale, cerco di dare un tocco di colore e vivacità a tavola dei miei follower.
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
Available for Amazon Prime